Logo Mantova Ambiente
Logo Youtube Canale Mantova Ambiente Logo Gruppo Tea
visual-2018-misti.jpg

La raccolta senza dubbio

Spesso differenziare i rifiuti è complicato: ogni raccolta è piena di “intrusi” da riconoscere prima che finiscano nel contenitore sbagliato. Per questo è nata la campagna “La raccolta senza dubbio”.

​​

Dove butto le scarpe vecchie? Come si differenzia il polistirolo? I bicchieri in plastica sono riciclabili? Posso mettere le cassette di legno nella raccolta dell’umido? 

Con la campagna “La raccolta senza dubbio” abbiamo cercato di rispondere ai quesiti più frequenti nella raccolta differenziata. Sono preziosi suggerimenti che vi aiuteranno a separare correttamente i rifiuti: li trovate negli Ecocalendari 2018.

visual-2018-copertina.jpg

I benefici della qualità

Gli errati conferimenti generano ogni giorno problemi e costi aggiuntivi che gravano su tutta la filiera del recupero. Per questo motivo una differenziata di qualità, in cui ogni rifiuto viene smaltito dal cittadino nella maniera giusta, è fondamentale. Solo così si riducono gli sprechi e si migliora l’efficienza del ciclo di smaltimento e rigenerazione. 

Qui sotto potete consultare la nostra guida illustrata, per individuare gli intrusi e produrre una raccolta differenziata di qualità.

Carta

​​

Cosa Sì

Imballaggi con simbolo CA sulle confezioni, cartoni per bevande tipo tetrapak, giornali e riviste, libri, quaderni, fotocopie, pieghevoli pubblicitari e fogli vari, scatole per alimenti, imballaggi in cartone, scatole per scarpe, sacchetti e buste in carta, cartoni pizze.

​​

Cosa No

Carta plastificata, carta oleata, carta da forno, fazzoletti in carta usati, scontrini, carta sporca di sostanze chimiche.

visual-2018-carta-intrusi.jpg
visual-2018-carta.jpg

Plastica

​​

Cosa Sì

Imballaggi con i simboli PE, PET, PVC, PS, PP, imballaggi in polistirolo, bottiglie per bevande, flaconi in plastica, confezioni o buste per alimenti, sacchetti in plastica, reti per frutta e verdura, pellicole per alimenti, vasi da vivaio per piante, piatti e bicchieri monouso, grucce in plastica per indumenti, vaschette del gelato, vassoi per alimenti.

​​

Cosa No

Oggetti in plastica e in gomma (giocattoli, spazzolini da denti, accendini, bacinelle e secchi, ecc.), posate in plastica.

visual-2018-plastica-intrusi.jpg
visual-2018-plastica.jpg

Umido

​​

Cosa Sì

Scarti di cucina, avanzi di cibo, scarti di verdura e frutta, fondi di caffè, filtri di tè, lettiere ecologiche di piccoli animali domestici, fiori recisi e piccole piante, lische, noccioli, ossi, semi, stuzzicadenti, torsoli, pane vecchio, gusci d’uovo, ceneri spente di caminetti, alimenti scaduti senza imballaggio, tovaglioli e fazzoletti in carta usati, fiammiferi.

​​

Cosa No

Pannolini, pannoloni, assorbenti, sacchetti in plastica e tutto quanto non biodegradabile e compostabile.

visual-2018-umido.jpg
visual-2018-umido-intrusi.jpg

Vetro

​​

Cosa Sì

Contenitori con simboli VE, ACC, ALU, AL, vetro, alluminio, acciaio, bottiglie, vasetti, bicchieri in vetro, contenitori e oggetti in vetro vuoti, lattine, contenitori e scatolette in alluminio, in metallo, tappi in metallo, tubetti in alluminio, vaschette e pellicole in alluminio, grucce in metallo per indumenti.

​​

Cosa No

Lampadine e neon, ceramica, oggetti in cristallo, specchi, oggetti in vetroceramica (stoviglie e pirofile da forno), oggetti in terracotta, oggetti in porcellana.

visual-2018-vetro.jpg
visual-2018-vetro-intrusi.jpg

Indifferenziato

​​

Cosa Sì

Giocattoli, palloni, CD, cassette audio e video, cover di cellulare, posate in plastica, carta oleata o plastificata, ceramica, porcellana, terracotta, lampadine a incandescenza, pannolini, pannoloni, assorbenti, cosmetici, cotton fioc, elastici, stracci, spugne, cialde in plastica del caffè, sigarette spente, polveri dell’aspirapolvere, rasoi usa e getta, spazzolini da denti, accendini, tappi in sughero, lettiere sintetiche di piccoli animali domestici, siringhe con tappo di protezione, cerotti, fiori finti, fili elettrici, guanti in gomma, spazzole, tamponi per timbri, batuffoli in ovatta, gomme da masticare, gomme da cancellare, penne, pennarelli, tubetti per colla, adesivi, negativi fotografici, radiografie.

​​

Cosa No

Tutti i rifiuti riciclabili.

visual-2018-indifferenziato-intrusi.jpg
visual-2018-indifferenziato.jpg

Sfalci e potature

​​

Cosa Sì

Sfalci d’erba, ramaglie, foglie e arbusti, fiori recisi, potature di alberi e siepi, residui vegetali da pulizia dell’orto.

​​

Cosa No

Sacchetti in plastica, cellophane, nylon, vasi in plastica.

visual-2018-sfalci-intrusi.jpg
visual-2018-sfalci.jpg